HOME

GIORGIO GRIFFA

Opere Anni ’60 – ’70

 

 

 Giorgio Griffa, Grigio Verticale, 1969, cm 180×111

Inaugura sabato 4  marzo 2017 alle ore 18.00 la mostra personale di Giorgio Griffa.

Giorgio Griffa è stato uno dei protagonisti più creativi di quella tendenza artistica nata sul finire degli anni Sessanta e denominata “Pittura Analitica” o “Pittura Pittura”.

In mostra saranno esposte opere degli anni Sessanta e Settanta, di grandi e medie dimensioni, che testimoniano il lavoro di quegli anni. Queste tele si contraddistinguono per la loro essenziale composizione formale: segni, linee, strisce, a volte sfumati, altre dipinti a campiture di colore uniforme; una pittura immediata, vivace e luminosa, eseguita senza esitazioni.

Una maniera di dipingere non referenziale che sposta il suo accento sugli elementi sostanziali della pittura. Il colore è espresso tramite elementi decorativi primari, lo spazio diventa parte integrante della composizione pittorica. Un fare artistico minimale e concettuale, lontano dagli elementi classici della pittura e sospinto verso una dimensione tra il finito e l’infinito.

 Giorgio Griffa è uno dei sei artisti italiani selezionati per la Biennale d’Arte di Venezia 2017.

Per ulteriori informazioni, immagini e materiale stampa:
Ufficio Stampa | Galleria Spazia
tel. 051 220184
Enrica Chicchio
info@galleriaspazia.com